Eclissi solare 2015. Attenzione al blackout


eclissi parziale-di-sole-

Venerdì 20 Marzo. Una data da tenere a mente perché tra meno di tre giorni ci sarà l’eclissi di sole del secolo, che però torna ad essere una questione che non riguarda solamente astronomi ed astrofili ma che potrebbe implicare problemi pratici sulla vita quotidiana di tutti gli italiani con un rischio black-out. 

Ciò perché si tratta della prima grande eclissi di sole da quando la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (ed il solare è al primo posto) è diventata predominante nel paniere energetico delle nazioni europee, basti pensare alla Germania dove un quarto dell’elettricità è prodotta dai pannelli solari. Essendo i sistemi energetici europei fortemente interconnessi (basti pensare al mega blackout di qualche anno fa dovuto alla caduta di un albero in Svizzera) il gestore della rete elettrica Italiana, TERNA ha disposto per il 20 Marzo il distacco dalla rete di tutti gli impianti eolici e fotovoltaici con questo comunicato:

” Terna ha disposto il distacco per 24 ore di tutti gli impianti eolici e fotovoltaici da 100 o piu’ kiloWatt connessi alle reti di distribuzione in media tensione, venerdì’, quando, in mattinata e per circa due ore, si verificherà’ un’eclissi parziale di sole“ 

Per chi volesse alzare lo sguardo al cielo, la raccomandazione è quella di non farlo mai ad occhio nudo e neppure con rimedi fai-da-te come le due paia di occhiali da sole sovrapposti o il classico vetrino affumicato: meglio munirsi di un paio di occhiali da saldatore con indice di protezione numero 14, oppure di occhialini che usano materiali (mylar o astrosolar) in grado di proteggere la vista. La stessa raccomandazione vale anche per chi ha intenzione di usare binocoli e telescopi.

Il ‘baciò tra sole e luna inizierà alle 10,31 a Roma, pochi secondi dopo anche a Milano, e durerà complessivamente un’ora.

Dal Nord Italia si potrà vedere la Luna coprire più del 70% del disco solare, dal Sud circa il 50%.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...